Vai al contenuto

Non Ti Conviene Litigare Con Loro a Natale: I Segni Peggiori

Tavole imbandite, luci soffuse, regali sotto l’Albero: che bello respirare l’aria del Natale! Ma, purtroppo, si sa: scappa sempre il litigio alla Vigilia, magari con lo zio, o con la zia invadente, o con il cugino che ha alzato un po’ troppo il gomito. Come riconoscere con chi non litigare a Natale? Te lo diciamo no: ecco i segni con cui non avviare dibattiti!

Ariete

Durante il Natale, potresti essere più incline a reagire in modo esagerato o prendere addirittura decisioni precipitose. Non solo: è molto meglio che non ti sfidi nessuno, o finirà a dir poco male. Fermati, respira: ricorda che è pur sempre il periodo più magico dell’anno! Non senti le campane a festa? Non vedi che tutto attorno a te è più illuminato del solito?

Tra l’altro, non solo bisogna essere molto comprensivi con te, ma sei anche testardo e non vuoi proprio saperne di calmarti, a volte. Le festività natalizie non ti hanno mai rallegrato più di tanto, caro Ariete. Ma non c’è motivo di scatenare un putiferio a ogni Vigilia di Natale. Plus: ricorda di stare lontano da temi come la politica. Per carità!

Gemelli

Quanta pazienza ci vuole con te, caro Gemelli! Durante il Natale, potresti essere più propenso a discutere su ogni piccolo dettaglio o a essere indeciso su cosa fare. Tra l’altro, da Natale a Capodanno la tua suscettibilità sale alle stelle, quindi tutti potrebbero potenzialmente ferirti o sminuirti.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

Per chi si ritrova a tavola con un Gemelli, consigliamo massima cautela. La natura duale di questo segno, infatti, può sorprendere in qualsiasi momento. E quando vuole ragione… sa come ottenerla, anche a costo di alzare la voce. Un segno che decisamente aggiunge il “pepe” a qualsiasi cena con i parenti.

segni peggiori natale
segni peggiori natale

Scorpione

Nessuno è sorpreso di trovare lo Scorpione in questa lista. Del resto, è il segno che si contraddistingue per passionalità e un certo piglio. Ecco, proprio sotto le Feste queste caratteristiche potrebbero emergere in modo ancora più marcato, portando a situazioni di tensione e conflitto.

La natura impulsiva dello Scorpione lo porta addirittura a creare drammi e discussioni che potrebbero rovinare l’atmosfera festiva. Agli amici degli Scorpioni, consigliamo di non stuzzicare il “drago che dorme”. Agli Scorpioni, invece, ricordiamo che a Natale è meglio concentrarsi sul cibo, anziché sui litigi.

Capricorno

Perché il Capricorno si trova in questa lista? In realtà, è proprio la mancata partecipazione alle festività natalizie – con uno spirito festivo ai minimi storici – a portare il Capricorno a non essere uno dei segni preferiti durante il Natale. Non è solo una questione di litigi, ma proprio di comprensione.

Gran lavoratore, il Capricorno non si tira indietro nemmeno a Natale, e pertanto… ora ci rivolgiamo direttamente a te: sai bene cosa accade. Se c’è da mettersi sotto, lo fai ben volentieri. Il problema è che le persone ti vorrebbero più presente, più al loro fianco. Anche perché, quando te lo fanno notare, sono guai e ti metti sulla difensiva. Ma non hanno forse ragione?

Pesci

Se c’è un Pesci seduto alla tavolata di Natale, è pronto a creare scompiglio. Come? Semplice: come lo Scorpione, è in parte un amante del dramma. Ingiustificato? Non proprio. Ma sappiamo molto bene che il Pesci è uno dei segni maggiormente sensibili dello Zodiaco. Ed è proprio la sensibilità a diventare un vero e proprio tallone d’Achille sotto le feste.

Non c’è niente di male nel lasciarsi andare alla malinconia, alla nostalgia, ai ricordi. Ma dopo un po’ possono diventare ingombranti, un problema. E gli altri lo avvertono. Questo lo sai, ma non puoi resistere alla tua natura. Il consiglio? Se ti criticano, sorridi. Ma soprattutto mangia le lasagne. E brindaci su!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.