Vai al contenuto

Zodiaco: pregi e difetti dei 12 segni zodiacali (e tu sei così?)

Ognuno, si sa, ha i propri pregi e i propri difetti, e a contribuire alla formazione del carattere, per lo zodiaco, sono anche le stelle.

Come? Scopriamo insieme pregi e difetti dei singoli segni zodiacali.

Ariete

L’Ariete è il primo segno dello zodiaco. Il suo elemento è il Fuoco, che come tale gli conferisce quella forza e vitalità tipiche arietine.

La sua vitalità ed irruenza, che per certi versi possono essere dei pregi, si tramutano presto in difetti se declinati in accessi di ira, sprazzi di impazienza, e troppa impulsività nelle reazioni.

Prima di continuare, ti ricordo che è disponibile, per ricevere le notifiche delle nostre ricette, il canale Telegram, cliccando qui oppure il gruppo Whatsapp, cliccando qui. Unisciti anche tu per non perdere le ultime novità.

L’Ariete, troppo spesso, prima parla e poi pensa. Questo lo porta a scontrarsi spesso con le persone che lo circondano, rendendolo protagonista di forti dissidi sia nella sfera privata che in quella sociale.

Toro

Il Toro è un bonaccione, le persone nate sotto questo segno sono mansuete e docili, poco inclini al litigio e sempre pronte a dire una buona parola per tutti.

Ma il Toro è anche un segno che pretende di essere ricambiato con la stessa moneta, e il tradimento della sua fiducia o un atteggiamento di ostiità nei suoi confronti possono farlo imbestialire fino a renderlo vendicativo con alcune punte di perfidia.

Un altro difetto del Toro è la pigrizia.

Gemelli

I Gemelli sono il segno “istrionico” per eccellenza. Noti come i giullari dello zodiaco, hanno una grande ironia (e autoironia) e sono estremamente socievoli, aperti e di carattere allegro.

Come tutti i segni doppi però, ahimè, hanno anche un lato del carattere “oscuro” e spesso questo bipolarismo porta chi sta loro accanto a faticare nel tradurre determinati loro atteggiamenti.

Cambiano umore repentinamente, e sono leggermente inclini alla menzogna anche se spesso le bugie che dicono sono bugie di poco conto, giusto per essere aderenti al loro personaggio che amano crearsi agli occhi degli altri.

Se cercate un Gemelli fedele beh… buona fortuna!

Cancro

Il Cancro è l’anello debole della catena zodiacale. E’ un segno estremamente ansioso, insicuro, tendente al melodramma.

A governarlo è la Luna, quindi fate attenzione: instabile e soggetto a cambiamenti d’umore, basta anche solo una parola detta male per gettarlo nel loop dei film mentali.

Se da un lato la sua estrema sensibilità lo portano a essere empatico e gentile con chi li circonda, questa sua sensibilità lo porta dall’altro lato ad eccessi di drammaticità spesso incontrollati e incontrollabili.

In amore tende spesso ad annullarsi per l’altro, è geloso e poco incline all’ascolto: discutere con un Cancro arrabbiato è come provare a discutere con un bimbo di all’incirca 6 anni. State sicuri che quando ha i suoi 5 minuti difficilmente di darà ascolto, quindi prima di intentare un dialogo costruttivo, lasciate che si calmi.

Leone

Come l’Ariete, il suo compagno di elemento, anche il Leone è caratterizzato da una vitalità inarrestabile.

Se avete un problema, state certi che il Leone col suo piglio regale risolverà ogni vostro imprevisto. In fin dei conti, non è il re della Savana per nulla, no?

Organizzato sempre al massimo, preciso e puntuale, il Leone viaggia sempre una spanna sopra le aspettative di tutti, comprese le proprie.

Ha però un difetto: la sua eccessiva smania di controllo e ricerca della perfezione gli fanno spesso assumere atteggiamenti dispotici nei confronti di chiunque, famigliari compresi, cosa che a lungo andare può mortificare e generare incomprensioni,

Vergine

Sensibili e silenziosi, i nati sotto il segno della Vergine sono degli ottimi osservatori. Guardano tutti dal loro angolino, e nella loro mente si fanno una precisa idea di chiunque li circondi.

Diplomatici e gentili, cercheranno di fare capire con garbo quando qualcuno sta sbagliando o assume atteggiamenti che non gradiscono.

Difficilmente è possibile litigare con una Vergine, tranne quei due o tre momenti all’anno in cui perdono il lume della ragione, ma effettivamente accade assai di rado.

Sono però perfezionisti e molto precisi in quello che fanno, quindi spesso può essere difficile per chi li circonda seguire i loro pattern mentali spesso incatenati in compartimenti stagno.

Aprite l’armadio di un Vergine: scommettiamo che ha tutto organizzato per colore???

Bilancia

I Bilancini sono sensibili e gentili. Non amano discutere, anzi piuttosto che litigare preferirebbero darvi ragione sul fatto che sì, il cielo è verde.

Non hanno nessuna propensione alla discussione, nemmeno la più futile, perché discutere li turba e li fa agitare, e la Bilancia odia innervosirsi.

Paciosi e affettuosi, i Bilancia però tendono spesso a tenersi tutto dentro, e poi magari un bel giorno se dite una cosa con un tono storto vi diranno: “Ti ricordi quando nel 1995 non mi hai prestato la macchina?”.

Ecco, avere a che fare con un Bilancia è semplice, ma non sempre perché il loro atteggiamento spesso è ambiguo e non sai mai se quando ti dicono di non essere arrabbiati è perché non lo sono davvero o solo perché stanno evitando di discutere.

Lo scoprirete dopo 10 anni. Forse.

Scorpione

Lo Scorpione è un segno combattivo e volitivo. Il suo motto? “Volere è potere”. Per uno Scorpione niente è impossibile se lo si vuole davvero, e questo stakanovismo insito in loro sin dalla più tenera età li porta ad essere dei vincitori in ogni circostanza della vita.

Non si abbattono mai, nemmeno di fronte ai muri più invalicabili e quando cadono, si rialzano, danno una scrollata di spalle e ripartono.

Questo loro atteggiamento però, un po’ come vale per il Leone, li porta ad essere spesso duri e crudi nei confronti soprattutto di chi tende ad arrendersi più facilmente, tendendo a colpevolizzare l’arrendevolezza altrui.

Sembra quasi manchino un po’ di sensibilità ed empatia, ma in realtà il problema principale dello Scorpione è che è tanto duro con gli altri quanto lo è in primis con sè stesso.

Sagittario

Il Sagittario è il segno ottimista per eccellenza. Loro il bicchiere lo vedono sempre mezzo pieno, anzi lo vedono traboccante anche quando è pieno ad appena 1/4.

Questo loro ottimismo, da un lato li porta superare le difficoltà con una certa facilità, dall’altro però a sottovalutarle.

Sicuramente se la cavano meglio di tanti altri segni che entrano nel panico al primo contrattempo, spesso però fanno il passo più lungo della gamba e finiscono irrimediabilmente per inciampare.

Inoltre, non ammetteranno mai di avere sbagliato e perdono le staffe molto facilmente.

Capricorno

Il Capricorno è il “saggio” delle stelle. Taciturno e solitario, guarda tutti dall’alto del suo eremo facendosi una precisa idea della vita e delle cose terrene.

Sono molto ambiziosi, e raramente mettono i sentimenti prima della ragione.

Frugali e austeri, non amano le ostentazioni e odiano tutto ciò che è eccessivo.

La loro freddezza glaciale però li metterà spesso nella condizione di confondere le persone che gli stanno accanto, che spesso si sentiranno ferite dal cinismo intrinseco che li caratterizza.

Acquario

Attivi, dinamici e ricchi di inventiva, se vi serve un “aggiustatutto” l’Acquario è il segno a cui dovrete rivolgervi.

Hanno sempre la soluzione pronta e sono un vero vulcano di idee.

Liberali, per nulla dispotici, sono sempre allegri e cordiali e per la teoria del “vivi e lascia vivere”. Tranquilli loro, tranquilli tutti.

Sono il segno del “non mi interessa” per eccellenza, cosa che li porterà sempre e comunque a vivere all’interno di ambienti cordiali e quasi del tutto esenti da contrasti.

A volte però questa loro dinamicità li porta a prendere scelte avventate, cosa che cozza con la loro insicurezza di fondo facendoli entrare in crisi.

Pesci

Come l’altro segno doppio (i Gemelli) i Pesci hanno una dualità innata che li fa ora essere allegri, affettuosi e cordiali; ora musoni, malinconici e tendenti all’isolamento.

I Pesci non hanno mezze misure: amore/odio, luce/buio, tutto/niente.

Un Pesci vi darà tutto l’amore del mondo come potrà togliervelo in un solo secondo, le la cosa bizzarra è che questo spesso succede assolutamente dal nulla.

A parte questa loro defaillance affettiva, i pesci però sono fondamentalmente un segno buono, che spesso anzi si ritrova a essere trascinato in balia degli altri, e che sviluppa dipendenze affettive nei confronti dei propri partner.

Vittima sacrificale per eccellenza, hanno bisogno di essere guidati e che qualcuno gli ricordi il loro vero valore, di tanto in tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.